Berlusconi: “Il Coronavirus è l’esperienza più brutta della mia vita”

3 settimane fa
9 Settembre 2020
di redazione

Silvio Berlusconi non ha dubbi. «Si tratta dell’esperienza peggiore della mia vita». Lo ha detto l’ex premier, collegandosi dall’ospedale San Raffaele dove è ricoverato dopo essere risultato positivo al Covid.

L’intervento  alla riunione dei deputati di Fi parlando del coronavirus. «È un virus terrificante – aggiunge – che non auguro a nessuno, state attenti a tutto e mettete le mascherine».

L’ex premier parlando poi delle sue attuali condizioni ha aggiunto: «Oggi è un momento di particolare benessere: sono qui, a combattere con voi».

«L’evoluzione clinica dell’infezione polmonare si conferma favorevole. Tutti i parametri monitorati presentano valori molto confortanti». È quanto si legge nella nota diramata dal San Raffaele di Milano e firmata dal dottor Alberto Zangrillo.

“Oggi, mercoledi’ 9 settembre 2020, l’evoluzione clinica dell’infezione polmonare si conferma favorevole. Tutti i parametri monitorati presentano valori molto confortanti”.

Lo dice il professor Alberto Zangrillo, responsabile dell’U.O. di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’Irccs Ospedale San Raffaele, a proposito di Silvio Berlusconi.

temi di questo post