Conte attacca Salvini sulla questione coprifuoco

2 mesi fa
26 Aprile 2021
di redazione

L’ex presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, si scaglia all’attacco di Matteo Salvini e della Lega sulla questione del coprifuoco e sulla protesta per chiedere di spostarlo avanti di almeno un’ora. “Utilizzare la propria posizione per incassare onori e vantaggi, rifuggendo però oneri e responsabilità, è tanto facile quanto ingiusto e scorretto”, scrive Conte in un post su Facebook facendo riferimento alle responsabilità di chi sta al governo. Poi l’affondo: “È intollerabile in piena pandemia fingere di essere all’opposizione per cavalcare il malcontento dei cittadini e al tempo stesso assestarsi comodamente al vertice di ministeri importanti e sedersi tra i banchi della maggioranza per lucrare vantaggi, per appuntarsi medaglie e piantare bandierine”. Il riferimento è chiaramente a Matteo Salvini e alla questione del coprifuoco alle 22, contro cui la Lega si è schierata, lanciando anche una petizione per abolirlo.

Fonte: Fanpage.

temi di questo post