L’estate ha i giorni contati, da venerdì cambia tutto

2 settimane fa
7 Settembre 2021
di redazione

Nei prossimi giorni l’alta pressione che sta portando un tempo ancora estivo su gran parte d’Italia comincerà ad accusare una certa stanchezza. Ne approfitteranno ben due vortici ciclonici di natura e origine diversa. Il sito www.iLMeteo.it ha reso noto che fino a mercoledì sarà una bassa pressione in arrivo dai Balcani a generare un tempo spesso perturbato sulle regioni meridionali. Non mancheranno i temporali soprattutto nelle ore pomeridiane.

Da venerdì la situazione cambierà radicalmente, infatti sarà un vortice in arrivo dall’oceano Atlantico a pilotare una perturbazione. Bersaglio principale, le due Isole Maggiori e poi ancora una volta il Sud. Ma nel corso del weekend ci sarà spazio per dei temporali anche sulle regioni settentrionali, specie sulle Alpi e sul Triveneto e localmente fin sulle pianure di Veneto e Friuli.

Questa perturbazione potrebbe fare da apripista a un vortice ciclonico più profondo che potrebbe arrivare in Italia nella prossima settimana, dando il via a tutti gli effetti alla stagione autunnale.

temi di questo post