Lutto in Campania, mamma 38enne muore di Covid in tre giorni: non era vaccinata

2 mesi fa
20 Ottobre 2021
di redazione

Dramma a Scafati e Cava de’ Tirreni, dove una giovane mamma di 38 anni, originaria di Scafati ma residente nella frazione di Passiano, A.R., è deceduta ieri dopo essere risultata positiva al Covid-19. La 38enne, da tre giorni, aveva accusato i primi sintomi influenzali; poi, però, la febbre è salita e le sue condizioni di salute si sono aggravate. Di qui la scorsa, lunedì sera, all’ospedale cavese dov’è stata subito presa in cura dal personale medico in servizio, che le avrebbe riscontrato oltre alla febbre alta anche gravi problemi respiratori. Successivamente, sarebbe arrivata la conferma della positività al virus. A provocarle il decesso un arresto cardiaco.

La salma è rimasta l’intera mattinata di ieri al pronto soccorso per poi essere riconsegnata ai familiari. La donna non era una no-vax, ma non aveva ancora fatto il vaccino contro il Covid, probabilmente per paura. La donna lascia un figlio da poco maggiorenne che abitava con lei a Cava.

temi di questo post