Turisti bloccati all’estero: bisogna esibire il PLF

2 settimane fa
19 Luglio 2021
di redazione

Quest’anno chi decide di andare all’estero in uno dei Paesi europeo dovrà ricordarsi di esibire il Passenger locator form (Plf),  un documento digitale che contiene tutte le informazioni che riguardano il proprio itinerario: identità dei passeggeri, tappe e mezzo con cui ci si sposta (aereo, nave, treno). Le informazioni servono alle autorità sanitarie dei singoli Paesi, per permettere agli Stati di tracciare gli spostamenti dei cittadini cha partono per le vacanze. Senza questo modulo non è possibile l’ingresso nei diversi Paesi Ue: il documento è infatti richiesto all’imbarco o ai controlli all’arrivo, e può essere mostrato in formato cartaceo o direttamente dallo smartphone.

Fonte: Fanpage.

temi di questo post